Ohmammamia

22 Settembre 2012 | | Commenti disabilitati

Mi ero completamente dimenticato dell’esistenza di questo blog!!! Il mio primo blog Quello che l’umana mi ha aperto quando ero gatto unico e ancora non conoscevo quelle due pesti di Gigi e Kara! E ora? Come si fa? Lo rivoglio indietro!!!! ^___^

Vabbè, ora ci penso. Intanto, se vi va, andate a dare un’occhiata a questo blog qui.

Sempre vostro

Jazz il Gatto

Catlendario 2009

4 Agosto 2008 |  Tagged , , , | Commenti disabilitati

Ci siamo anche quest’anno, amici. Il catlendario 2009 è in fase di stampa e verso fine agosto/primi di settembre sarà pronto. Ma è già possibile prenotarlo e acquistarlo (anche per venire incontro alle prime spese di stampa e spedizione). Per avere maggiori informazioni e ordinare/acquistare il catlendario 2009 scrivete a catlendario@tiscali.it
oppure consultate il blog http://catlendario.blogspot.com

Quest’anno il catlendario andrà ad aiutare
* Il gattile di Napoli
* L’Oasi di Leopoldo de Persio (Roma)
* Il gattile di Ancona
* la Dr. Addie e la sua ricerca contro la FIP (Peritonite Infettiva Felina), terribile malattia ancora incurabile che ogni anno uccide tantissimi piccoli amici

Il Catlendario 2009 costa, come sempre, 10 euro (spese di spedizione ordinaria incluse, più € 2,35 per la spedizione raccomandata).
Codice ISBN 978-88-96104-00-2

Leggi il seguito

Felice primavera!

21 Marzo 2008 |  Tagged , , , , | 1 Commento

Festeggiamo anche noi il primo giorno diprimavera offrendovi un po’ di fiori… anche se solo in foto!

Leggi il seguito

 

Leggi il seguito

 Questo (e me ne scuso fin d’ora) è un post di sfogo dedicato alla perversa logica della distribuzione editoriale: ovvero, se sei un autore esordiente devi avere molti amici per sperare di combinare qualcosa.
Antefatto: lettori abituali di Jazz&Gigi nonché parenti, mamma inclusa, mi telefonano (tranne la mamma che è già qui) o mi scrivono (sempre tranne la mamma) per dirmi che il libro di Jazz&Gigi non si trova in giro. Tranne rare eccezioni, la gran parte delle librerie afferma che il libro è "di prossima pubblicazione" oppure "disponibile solo su ordinazione".
Conseguenza: chiamo l’editore, reparto direzione commerciale, per capire come mai.
Risultato: le librerie, ormai, quando vedono una nuova pubblicazione vogliono andare sul sicuro. Di solito ne ordinano solo una modesta quantità, che generalmente neppure mettono in vendita ma tengono in magazzino, perché vogliono vedere prima come va quel libro presso altri rivenditori. In sostanza, se il libro vende altrove cominciano a venderlo pure loro, altrimenti cicca.
Quesito: ma se nessuno osa cominciare a esporre il libro in vendita, come possono sperare che questo cominci a vendere? Chi mai saprà che il libro esiste? Cioè, non so gli altri, ma io di solito quando vado in libreria vedo quello che c’è esposto. E’ ben difficile che mi venga in mente di acquistare un libro non presente tra gli scaffali.
Possibile soluzione: se l’autore ha tanti, tanti amici sparsi in giro per l’Italia può chiedere a questi di armarsi di faccia tosta e girare per le librerie chiedendo proprio di quel libro. Le librerie in questione, vedendo che attorno al libro c’è interesse, dovrebbero così finalmente decidersi a esporlo in vendita. Forse! Riflessione: ma è giusto questo? :-

PS: a ogni modo, per chi vuole darmi "una zampa" a scuotere le simpatiche librerie, i dati del nostro libro sono questi:
 Titolo: J&G – UN ANNO CON JAZZ&GIGI
 Autore: Ilaria Isaia
 Editore: Mursia
 Collana: Felinamente & C.
 Pagine: 128
 Euro: 10,00
 Codice: 20309U
 EAN: 978-88-425-3882-0

 Sob! :-(
 Jazz&Gigi + umana

Leggi il seguito

Un salto in libreria

17 Ottobre 2007 |  Tagged , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati

Carissimi tutti!
So che non è bello far pubblicità a sé stessi, ma questa è un’occasione speciale e non potevo non gridarla ai quattro venti.
Almeno metaforicamente parlando.
Ecco la notizia: dopo un anno e mezzo di blog sulle avventure a fumetti di Jazz&Gigi (per vederli cliccate qui) lunedì 15 ottobre 2007 è uscito in libreria il mio primo libro. Anzi, nostro primo libro, dal momento che a detta di molti gran parte del lavoro l’hanno svolto i miei gatti, Jazz&Gigi appunto :-)
Loro sono, come tutti i gatti, fonte di inesauribile ispirazione, alla quale non sono riuscita a sottrarmi (e neppure ci ho provato) :-)
E in effetti il libro, a fumetti, racconta le loro avventure, circa un anno di feline peripezie e umane fantasie.
TITOLO: J&G – un anno con Jazz&Gigi
DI: Ilaria Isaia
EDITORE: Mursia
COLLANA: Felinamente & C.
ISBN: 978-88-425-388
Prezzo: 10,00 €

Accorrete numerosi :-)

Miao a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Leggi il seguito

Fa caldo, ma caldo, ma tanto caldo! In poche parole…

Leggi il seguito

Le sette meraviglie =^..^=

11 Giugno 2007 |  Tagged , | 1 Commento


C’erano una volta le sette meraviglie (l’ottava sono io, eh eh :-P ). Erano quei monumenti e quelle opere d’arte del mondo antico ritenute all’unanimità le più belle e stupefacenti.
Quali fossero lo sappiamo tutti:
I giardini pensili di Babilonia
Il Colosso di Rodi
Il Mausoleo di Alicarnasso
Il Tempio di Artemide a Efeso
Il Faro di Alessandria in Egitto
La Statua di Zeus a Olimpia
La Piramide di Cheope a Giza

Tra queste sette meraviglie solo la piramide ha resistito fino ad oggi, tutte le altre non esistono più.
Però adesso, girovagando per la rete, ho scoperto che stanno per scegliere sette nuove meraviglie (più la piramide, che occupa un posto speciale) e per ancora 25 giorni sarà possibile votare quelle che secondo noi, tra le venti “finaliste”, meritano di finire nell’elenco delle fantastiche… anzi, meravigliose sette.
Per votarle basta andare su questo sito:
http://www.new7wonders.com/index.php.

Noi abbiamo votato. E voi?

Jazz il Gatto =^..^=

Riferimenti: I FUMETTI DI JAZZ&GIGI ONLINE


Dieci segnali per capire se il tuo gatto si connette a internet dal tuo computer (e a tua insaputa) :-P

1) Ci sono piccole fasciature per curare il tunnel carpale accanto al tiragraffi
2) Su IRC ti conoscono come l’Implacabile Acchiappatopi
3) Tra i tuoi programmi c’è un gioco chiamato La Grande Guerra dei Gatti, e tu non ricordi di averlo mai scaricato
4) La tua nuova tastiera ergonomica puzza stranamente di marcatura felina
5) Alla Apple risulta che tu abbia loro scritto mail di protesta per la loro uscita col nuovo “CyberDog”
6) Il tuo mouse è coperto di segni di morsi e odora di tonno
7) Il tuo browser ha come homepage www.wigatti.com 8) Scopri di aver sottoscritto inconsciamente newsgroup del genere it.hobby.erbagatta
9) C’è della sabbietta nella tua tastiera
10) Ricevi spesso email da un certo “Fuffy”

Riferimenti: I FUMETTI DI JAZZ&GIGI ONLINE

Divagando qua e là =^..^=

25 Maggio 2007 |  Tagged | 4 Commenti


A-ah! Credevate di esservi liberato di me? Ebbene no, Jazz, il gatto che tutto vede e osserva, è sempre qui.
Pure col caldo.
Che per fortuna ora sta un po’ passando, perché finalmente oggi le umane si sono degnate di togliere i ventilatori dalla polvere, e io finalmente mi ci posso crogiolare beato davanti. Ce ne sono due, così in teoria io a Gigi non dovremmo litigarceli, e invece quello sciagurato decide sempre di piazzarsi davanti al mio. E con la sua stazza mi blocca sempre il venticello. Che poi si sa, la legge vuole che se tiri fuori il ventilatore all’improvviso la temperatura si abbassa e tutto diventa inutile.
Ma per intanto cerco di godermi il frescolino.
Dovesse poi far freddo, ci sarà sempre l’umana a scaldarmi.
Che poi, pure quella lì ve la raccomando… sta sempre piazzata davanti al computer a sudare con tutto il caldo che il trabiccolo caccia, perché deve lavorare al libro che parla di me (e anche di Gigi, ok). Oppure si mette a disegnare, e allora lì suda sui fogli che poi le si appiccicano agli avambracci.
Io, da bravo gatto con le righe, mi sono messo un po’ a dieta perché so che quando fa tanto caldo è bene perdere un po’ di peso. Gigi invece non lo sa e si ingozza come se dovesse affrontare una marcia tra i ghiacciai da un momento all’altro. Ci credo che poi patisce il caldo più di me.
In questi giorni io e Gigi abbiamo molto da fare, perché senza il nostro prezioso contributo l’umana non riesce a farlo quel suo libro. Per la precisione, Gigi si è offerto per analizzare tutte le matite, e io svuoto i temperamatite col serbatoio. E’ facile, basta buttarli per terra!
Però con calma, perché fa caldo.
E poi pennichelliamo sui fogli per asciugarli del sudore lasciatoci su dall’umana.
NELLA FOTO qua sotto potete ammirare Gigi nel pieno di quest’attività logorante.
Siamo o non siamo bravi gattini? :-)

Miaoooo a tutti

Jazz il Gatto =^..^=

Riferimenti: I FUMETTI DI JAZZ&GIGI ONLINE